Autore Topic: Tiche versione 1.2  (Letto 1156 volte)

nesema

  • Moderatore globale
  • Nuovo arrivato
  • *****
  • Post: 28
    • Mostra profilo
Tiche versione 1.2
« il: Domenica 8 Dicembre 2013 - ore 12:45 »
Tiche versione 1.2 in allegato

nel file allegato sono presenti i manuali in PDF che illustrano le nuove caratteristiche, spiegano come installare e l'utilizzo di tiche ver. 1.2

il database della versione 1.2 è incompatibile con le precedenti versioni, occorre reinstallare ex-novo.

PS. solo gli utenti registrati possono visualizzare e scaricare l'allegato



Tiche è un programma che riproduce le funzionalità di un registro scolastico di un docente ma gestibile online da un qualsiasi computer connesso alla rete internet. Con Tiche il Docente può registrare le assenze ed i voti, inserire i voti degli scrutini intermedi e finali. Il Coordinatore di classe può scaricare i voti dei colleghi del consiglio di classe in un comodo foglio Excel per successive elaborazioni. Il personale di segreteria può inserire le assenze, ritardi ed uscite ed informare le famiglie con un SMS quando le assenze superano un certo numero. Il dirigente scolastico ha il polso della situazione in tempo reale in quanto ha accesso a tutti i registri dei docenti, compresi i voti degli scrutini. Infine, le famiglie, sono informate in tempo reale sull’attività svolta dal proprio figlio.
 
Il tutto avviene nel pieno rispetto della tutela della privacy in quanto ogni tipologia di utente ha accesso solo ad informazioni strettamente pertinenti al proprio ruolo. Per esempio, un docente può inserire e vedere i voti solo delle proprie classi, un genitore ha accesso solo ai dati che riguardano il proprio figlio. L’accesso al servizio è assicurato attraverso un nome utente ed una password che sono strettamente personali e riservate.

In definitiva Tiche è in grado di gestire:
- le assenze;
- voti delle comuni verifiche giornaliere;
- raccolta dei voti per gli scrutini;
con o senza la possibilità di pubblicare i dati sul sito internet della propria scuola. L’amministratore del programma può decidere quale funzionalità attivare e lasciare le altre non operative.

Tiche può rivelarsi un aiuto formidabile per il docente. Il lavoro dell’insegnante è di gran lunga semplificato se le famiglie sono informate in tempo reale sull’andamento didattico disciplinare del proprio figlio. Le famiglie devono infatti poter intervenire subito con gli adeguati aggiustamenti in coincidenza dei soliti infortuni (impreparazioni, voti deludenti).

Sapere in ritardo che il proprio figlio non studia è quasi sempre un’amara sorpresa e la prima reazione è prendersela col povero docente reo di aspettare troppo prima di informare il genitore. Smistare la comunicazione docente-genitore sul web la rende di fatto continua e non saltuaria. La scuola entra finalmente nelle case degli studenti e ciò in parte costituisce un deterrente per lo studente che vuole mascherare in famiglia il suo scarso impegno. In pratica, Tiche, o altro strumento equivalente, è la naturale evoluzione di una scuola sempre più attenta alla formazione degli studenti-clienti che si trova ad avere in cura. Le pagine mostrate da Tiche dovrebbero essere ben visualizzate sui più comuni browser
« Ultima modifica: Domenica 30 Marzo 2014 - ore 19:01 da admin »